Acciaio inox originario dell’Indonesia: aperto procedimento anti-elusivo

La Commissione Europea ha ufficialmente aperto un procedimento per accertare l’eventuale presenza di pratiche elusive delle misure antidumping e antisovvenzioni nell’ambito dell’importazione di acciai. In particolare, la Commissione intende verificare se dei prodotti piani di acciaio inox a freddo originari dell’Indonesia sono stati importati nel territorio dell’Unione da Taiwan, Turchia e Vietnam, eludendo cos l’applicazione dei dazi in vigore. Le pratiche elusive coinvolgono i piani inox a freddo provenienti da questi tre Paesi, a prescindere dalla dichiarazione di origine.

anche stata disposta la registrazione di tali prodotti, ai fini della possibile e futura imposizione di dazi retroattivi a partire dal 14 agosto scorso. Il procedimento e la registrazione sono stati ufficializzati tramite due regolamenti di esecuzione pubblicati in Gazzetta Ufficiale il 14 agosto, disponibili nei file in allegato a questa news. Entro nove mesi dalla data di pubblicazione in Gazzetta verranno completati i procedimenti per verificare se sono state effettuate o meno delle pratiche elusive.

ALLEGATI